Categorie

6 passagi per guarire il tuo bambino interiore

bimbo ineriore

 

Tutti noi abbiamo un bambibino interiore. Imparare a comunicare con lui è molto importante per andare a guarire le sue ferite.

Qui di seguito esponiamo i 6 passaggi per aiutarti a guarire quel bimbo che porta  ancora dentro di se le ferite del passato.

1. Fiducia

Per il tuo bambino interiore ferito non è facile uscire allo scoperto, egli deve essere in grado di avere fiducia in te e sapere che tu sarai lì per lui. Il tuo bambino interiore ha bisogno anche di un sostegno, di avere un alleato per quello che pu aver vissuto in passato: abbandono, maltrattamenti, abusi e altre esperienze che lo hanno traumatizzato. Questi sono i primi elementi essenziali che il tuo bambino dovrà ricevere da te.

2. Accetta e lascia andare

Se sei ancora incline a minimizzare o razionalizzare i modi in cui sei stato maltrattato, ignorato, utilizzatato per nutrire i tuoi genitori o le persone che ti hanno cresciuto è necessario ora accettare il fatto che queste cose hanno ferito la tua anima e che i tuoi genitori o chi per loro, non erano cattivi, loro stessi sono stati feriti da bambini.

3. Butta fuori la rabbia che hai dentro

Tira fuori la rabbia che hai dentro, anche se ciò che ti è stato fatto era involontario. In realtà, devi essere arrabbiato se vuoi guarire il tuo bambino interiore ferito. Con questo non si intende urlare e sbraitare, bensì accettare la rabbia che hai dentro; provare rabbia è del tutto naturale e non bisognerebbe mai soffacarla.

“I miei genitori hanno fatto quello che potevano fare. Ma sono anche consapevole che mi hanno profondamente ferito spiritualmente e che questo ha avuto conseguenze dannose nella mia vita”. Ciò significa che tutti noi siamo responsabili e grazie a questo, abbiamo delle “lezioni” di imparare. Da questi insegnamenti avremmo l’opportunità di non fare gli stessi errori che hanno compiuto i nostri genitori o chi ci ha cresciuto.

4. Tristezza

Dopo la rabbia c’è la tristezza. Se hai sofferto è giusto provare tristezza. Impara a lasciare andare le lacrime, dopo ti sentirai meglio e il tuo bambino, sarà più sereno.

5. Rimorso e sensi di colpa

Quando sei addolorato per la perdita di una persona a te cara, il rimorso e i sensi di colpa possono farsi sentire.Per esempio, forse avresti desiderato trascorrere più tempo con la persona che non c’è più.

Adesso immagina un bambino che vive l’abbando. Per lui una mamma che lo lascia solo senza avvisarlo, può equivalere a quello che si prova quando muore qualcuno di molto caro e noi non siamo arrivati in tempo per salutarlo.
Il bambino non sa che la mamma da li a poco tornerà, si sente abbandonato e dentro di lui possono nascere emozioni come il senso di colpa, perchè in qualche modo si sente responsabile del comportamento della madre. È necessario aiutare il tuo bambino interiore ferito a vedere che non c’era nulla di cui sentirsi in colpa.

 

6. Solitudine

I sentimenti più profondi del dolore di base sono la vergogna e la solitudine. Eri pieno di vergogna. Non riesci a capire il motivo per cui sei stato abbandonato dai i tuoi genitori. Ti senti male, come se fossi contaminato e la vergogna che provi ti conduce alla solitudine. Dato che il tuo bambino interiore si sente imperfetto e difettoso, deve coprire il suo vero sé con l’adattamento del falso di sé e si indentifica con esso. Il suo vero sé rimane solo ed isolato.

Vivere con questo ultimo strato di sensazioni dolorose è la parte più difficile del processo del dolore. È difficile rimanere a quel livello di vergogna e solitudine; ma nel momento in cui incontrerai il tuo sé che ha vissuto in clandestinità e abbraccerai quei sentimenti che tenevi dentro e che soffocavi, varrà fuori l’altro lato di te, quello più vero.

Quando abbraccerai la tua vergogna e la tua solitudine, comincerai a toccare il tuo vero sé.

 

 

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Pin It on Pinterest