Categorie

I dolci uccidono: 3 foto scioccanti che lo dimostrano

3

 

I dolci uccidono – ma come esattamente?
Tutti sanno che lo zucchero è un male per la nostra salute, ma la maggior parte della gente pensa che sia solo per l’effetto che quest’ultimo ha sul loro peso e su come i loro denti soffriranno.
Lo sapevi che mangiare troppo zucchero può portare anche al diabete di tipo 2? E che questa brutta malattia impedisce al tuo corpo di essere in grado di guarire, determinando così le ferite e tagli che possono infettarsi e potrebbero anche causare l’amputazione di un arto?
Se ancora non lo sai gauarda le seguenti immagini di Nattakong Jangsem.

2

 

1


Chi è Nattakong Jangsem?
Nattakong Jangsem è un designer tailandese, che è stato commissionato dall’Associazione Diabete della Thailandia per creare una campagna che mettesse in risalto i pericoli di questa malattia e scioccare così il pubblico, per fare in modo di ridurre la quantità di zucchero che viene consumato dalla popolazione.
Il risultato di queste immagini è estremamente efficace.
Qual è l’obiettivo della campagna?
La campagna è intitolata ‘Sweet Kills’, e il suo scopo è quello di evidenziare gli effetti orribili di diabete di tipo 2. Jaengsem ci mette un tocco interessante però; piuttosto che usare semplicemente le immagini dei danni provocati dalla malattia, egli ricrea abilmente queste lesioni utilizzando proprio la loro causa: i cibi dolci.
Sicuramente, in futuro, ci penserai due volte prima di scegliere uno spuntino a base di zucchero.

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Comments ( 1 )

  • ana

    Non metto in dubbio la veridicità di quanto suddetto ma gradirei una spiegazione seppur semplice medica di quanto succede nel caso di dosi elevati di zucchero. Grazie.

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Pin It on Pinterest