Categorie

Solitudine: 8 segni che ti faranno comprendere la sua importanza

solitudine

 

La solitudine è spesso associata a qualcosa di negativo. Solitamente si pensa che vivere la sulitudine voglia dire provare sentimenti depressivi oppure essere soli senza avere alcuna compagnia e sostegno. Ma c’è una sostanziale differenza tra l’essere soli e vivere la solitudine. Quello che in realtà dovremmo chiederci è: “Mi piace stare da solo o lo temo?”

Ci sono persone che amano uscire e socializzare, ma allo stesso tempo, esse, sono a loro agio stando sedute da sole in una stanza. La specie umana ha bisogno di interazione sociale per sopravvivere; questo è il motivo per cui il concetto negativo della solitudine esiste. Tuttavia, c’è un grande vantaggio nel trascorrere del tempo da soli.

Ecco 8 segni che ti faranno comprendere che non sei mai solo, anche quando credi di esserlo

1. Non hai paura del tuo vero sé
Proprio come passare il tempo con una persona ti permette di conoscerla più nel profondo, stare da solo con te stesso ti permette di fare lo stesso con te. Non avere timore di trovarti faccia a faccia con la persona che sei e sentiti tranquillo sul fatto che conoscerai sempre meglio il tuo vero sé.
2. Ami te stesso
Quello che pensi e cosa fai nel tempo che trascorri da solo, riflette te stesso. Stare da soli dà un senso di indipendenza dagli altri. Questo ci mostra che non abbiamo bisogno di niente e di nessuno al di fuori di noi stessi per farci sentire amati. In ultima analisi, si impara che è fondamentale che si crei un rapporto d’amore con se stessi.

3. Realizzi delle importanti lezioni di vita
Ci sono molti alti e bassi nella vita. In alcuni di questi cerchiamo il sostegno delle persone che ci sono vicine, in altri ci troviamo ad essere soli. Sono questi i momenti di isolamento che ci mostrano veramente noi stessi. In altre parole, il tempo che passi da solo ti ‘prepara’ per i momenti importanti della tua vita.

4. Coltivi le tue reali passioni
Molte persone sentono il bisogno di colmare le lacune con gli altri. L’interazione sociale è un bene per l’anima, ma sarebbe molto meglio utilizzare il tempo per fare qualcosa che ami. Avere un po’ di tempo per te stesso, ti permetterà di vivere le tue passioni, come ad esempio leggere, guardare un film che ami, o stare in mezzo alla natura. Quando siamo soli, siamo completamente dedicati a noi stessi; la nostra energia e attenzione non è dedicata a nessun altro. Questo ci permette di immergerci completamente in quello che staimo facendo.

5. Tu sei un avventuriero coraggioso
Ci sono molte persone che non prenderebbero nemmeno per un attimo in considerazione il fatto di fare delle cose da soli, come ad esempio mangiare in un ristorante, viaggiare, o fare una gita di un giorno da qualche parte. Basarsi solo sull’affidamento di altre persone limita le possibilità di provare cose nuove, che sia un concerto di musica, oppure andare al cinema da soli per vedere un film che nessun altro desidera vedere.

Non dovresti avere alcun problema a fare le cose che ami, senza la presenza di altre persone. La tua compagnia dovrebbe darti un senso di fiducia. Questo in realtà dovrebbe entusiasmarti, perché da solo puoi fare quello che vuoi, quando vuoi ed avere la consapevolezza che non perderai mai le esperienze che ti rendono felice.

6. Dai più valore alla tua libertà e indipendenza
La libertà è una cosa meravigliosa. Essere in grado di fare ciò che si vuole senza l’approvazione o la dipendenza di qualcun altro, ci porta un profondo senso di gioia e apprezzamento. Comprendiamo di avere lo spazio per muoverci liberamente e per permetterci di stare in piedi da soli senza fare affidamento sugli altri.

7. Forte desiderio di auto-miglioramento
Questo è il risultato di passare del tempo con te stesso e scoprire chi sei (nel bene e nel male). Sei più disposto a cercare modi per migliorare te stesso e avrai maggiori probabilità di identificare quello che temi: le tue ansie, le emozioni, le prospettive e gli aspetti che dovrebbero essere affrontati e migliorati nella tua vita.
Passare costantemente del tempo in compagnia di altre persone, non ti aiuta ad identificare eventuali aree di te stesso che potresti migliorare, mentre il tempo che hai speso solo crea uno spazio per andare avanti e migliorare sempre di più se stessi.

8. Non menti a te stesso
Tutti questi punti si uniscono per creare una mentalità dove impari ad essere realistico circa la complessità delle relazion. Rieesci a vedere i tuoi rapporti con gli altri in modo realistico e maturo senza mentire a te stesso.

Conoscere i benefici di trascorrere del tempo da soli ci aiuta nella nostra vita e nel nostro percorso di crescita.

 

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Pin It on Pinterest