Categorie

4 Strategie utili per alleviare la tua preoccupazione

preoccupazione

 

In una prospettiva evolutiva, la preoccupazione è uno strumento funzionale per predire e gestire i pericoli imminenti. Questa è stata una delle caratteristiche più importanti dei nostri antenati primitivi che ha permesso loro di indicare la risposta primaria di combattimento o fuga al fine di sopravvivere.

Anche la vita moderna è piena di minacce e paure, come a desempio, lo spauracchio dell’ISIS, il presunto riscaldamento globale, il ritardo del treno e così via. Alcune persone non possono facilmente sostenere i loro problemi quotidiani, finendo per preoccuparsi in eccesso. Troppa preoccupazione non può fare altro che portare ad uno stato di ansia che ha conseguenze fisiologiche ed emozionali.

Tale stato emotivo, costringe il nostro corpo a secernere gli ormoni dello stress come il cortisolo e l’epinefrina, che possono avere effetti dannosi sulla frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e il nostro metabolismo (propensione all’umento di peso corporeo).

Gli scienziati studiano esperienze infantili avverse correlate ad un aumento del rischio di malattie polmonari croniche ostruttive, epatite e depressione: tale stato può essere spiegato dal fatto che la mente e il corpo del bambino sono più plastici, ma non significa che gli adulti ne siano immuni !

In che circostanza la preoccupazione ha un effetto negativo sulla nostra salute?

Quando ti rendi conto che la preoccupazione sta interessando la qualità della tua vita, perdendo le tue esperienze positive per andare ad influenzare il tuo sonno e il tuo appetito. In questo caso, dovresti considerare di iniziare a gestire questa situazione.

 Ecco le strategie per alleviare la tua preoccupazione:

1-  Vivi e concentrati sul momento presente
2-  Ogni volta che le preoccupazioni arrivano, mettile da parte e dii loro: “A voi ci pensero’ più tardi” Di solito la presunta preoccupazione si dimentica.
3-  Quando si verifica un momento di preoccupazione, concentrati sulla ricerca di soluzioni piuttosto che continuare a dare energia a quel pensiero.
4-  Prova la terapia cognitiva comportamentale (CBT): (una tipologia di psicoterapia che si fonda sui principi ed i processi della psicologia. Molto spesso una congiunzione funzionale tra gli approcci cognitivi e quelli comportamentali dell’individuo).

In alcuni casi, la preoccupazione eccessiva è un sintomo di un disturbo della salute mentale. In questo caso, la cosa migliore è chiedere aiuto ad una figura professionale competente, che cercherà di trovare la strategia migliore per te.

 

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Pin It on Pinterest