Categorie

Tre abitudini da usare sul tuo corpo per eliminare le emozioni negative

mente-e-corpo

 

Un leggero cambiamento del nostro corpo può avere un effetto importante sul nostro stato emotivo. Proprio come un evento esterno, ad esempio  una buona o una cattiva notizia, esso può cambiare istantaneamente il nostro umore e i cambiamenti interni fisiologici ed ormonali nel nostro corpo che hanno anche il potere di trasformare le nostre emozioni. Gli psicologi hanno individuato una serie di abitudini del nostro corpo che possono migliorare il nostro umore e indurre emozioni positive in noi. Tre di queste abitudini sono riportate qui di seguito, insieme  allla ricerca che ha testato e confermato la loro utilità.

1. Posizioni di potenziantamento
La nostra postura altera la composizione ormonale del nostro sangue, e in questo modo, essa, influenza il nostro umore. Diversi ormoni hanno effetti differenti sul nostro stato mentale: Il cortisolo è l’ormone dello stress; che è presente nel nostro sangue, tanto più ci sentiamo stressati. Il testosterone è l’ormone della fiducia; il più attivo.

La psicologa di Harvard Amy Cuddy ha scoperto che possiamo modificare i nostri livelli di cortisolo e testosterone attraverso degli esercizi di postura. Cuddy ha definito queste posture di ‘alta potenza’; delle posture aperte e rilassate, che ‘occupano spazio’. Ha definito posture a bassa potenza quelle posture di chiusura, tensione, che limitano il corpo in un piccolo spazio.

In uno dei suoi esperimenti più noti, Cuddy ha chiesto ad un gruppo di partecipanti di prendere una posizione di ‘alta potenza’ per due minuti e ad un altro gruppo invece, di assumere una posizione di ‘bassa potenza’ per lo stesso periodo di tempo. Il gruppo della ‘postura di alta potenza’, aveva una maggiore quantità di testosterone ed una ridotta quantità di cortisolo nel corpo. L’effetto opposto si è verificato per il gruppo ‘postura di bassa potenza’.

In altri esperimenti, la ricercatrice ha trovato che l’assunzione di una ‘postura di alta potenza’ prima di un colloquio aumenta in modo significativo il livello di fiducia che sente il nostro interlocutore durante il colloquio e quindi le nostre possibilità di farci assumere.

La ‘postura di potenza’ diminuisce lo stress e aumenta la fiducia.
2. Abbracci 
L’ossitocina, o ‘l’ormone coccola’ è un altro ormone che influenza il nostro stato emotivo. Quando il livello di ossitocina aumenta nel nostro corpo, ci sentiamo più rilassati e in pace. Secondo lo psicologo Alex Korb, l’ossitocina genera una sensazione lenitiva riducendo la nostra reattività emozionale ai pensieri negativi e agli elementi che possono rendere il nostro ambiente minaccioso. Korb sostiene che il tocco interpersonale è uno dei modi più potenti per aumentare l’ossitocina nel corpo: abbracci, strette di mano, leggeri colpi sulla spalla, e orgasmi sono tutte le pratiche che aumentano il livello di ossitocina nel nostro corpo. Oltre al contatto interpersonale, il contatto con oggetti caldi e morbidi ha anche un effetto calmante e rilassante:

“La sensazione di calore può aumentare l’ossitocina – o almeno imitare i suoi effetti. Quindi, se non si viene abbracciati, prova ad avvolgerti in una coperta e tieni tra le mani una tazza di tè caldo. puo’ aiutare anche fare una doccia o un bagno caldi. “Alex Korb, a spirale verso l’alto: La neuroscienza della depressione”.

3. Sorridi
I nostri muscoli facciali hanno effetto sulle nostre emozioni. Un cambiamento nei nostri muscoli facciali induce anche un cambiamento nel nostro stato emotivo, questo è ciò che un esperimento psicologico condotto nel 1988 ha dimostrato.

In questo esperimento, Fritz Strack ed i suoi colleghi hanno chiesto ad un gruppo di persone di guardare i cartoni animati mentre tenevano una matita fra i denti. Tenendo la matita fra i denti,  sono stati attivati i muscoli utilizzati quando si sorride e in questo modo i participanti hanno iniziato a sorridere. Mentre ad un altro gruppo è stato chiesto di guardare gli stessi cartoni animati mentre tenevano una matita tra le labbra, questo movimento facciale attiva i muscoli utilizzati quando si è accigliati.

Nel momento in cui è stato chiesto ai partecipanti di entrambi i gruppi di valutare quanto divertente fossero i cartoni animati, il gruppo ‘sorridente’ ha dato un feedback significativamente più positivo rispetto al secondo gruppo: guardare cartoni animati, mentre sorridevano li faceva sembrare più divertenti, guardare cartoni animati mentre si era accigliati faceva sembrare meno divertenti i filmati animati. Quando si sorride, si cambia il modo in cui una situazione viene vissuta.

Un reporter della BBC ha voluto testare l’effetto che scatena il sorriso sulle emozioni; ha passeggiato nella città di Edimburgo in un giorno cupo e ha chiesto alla gente di mettere una matita fra i denti ed attivare i muscoli utilizzati per sorridere. Dopo solo 1 minuto l’umore di queste ultime era migliorato notevolmente.
Sorridere può cambiare il modo in cui una situazione difficile viene vissuta, una postura di potere può aumentare la fiducia nei momenti di ansia e infine, gli abbracci, sono in grado di produrre una sensazione di caldo e di tranquillità quando siamo sopraffatti da fattori di stress.

Come Amy Cuddy ha dichiarato: “I nostri corpi possono cambiare le nostre menti.”

Quando il nostro cervello si blocca in una spirale di pensieri negativi, a volte è saggio non impegnarsi con questi pensieri, al contrario è importante concentrarsi sul nostro corpo e, attraverso i cambiamenti di esso, indurre cambiamenti anche nel nostro stato d’animo.

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Pin It on Pinterest