Categorie

L’importanza del dolce far niente

dolce-far-niente

 

“Non fare nulla è meglio che essere occupati a far nulla.” ~ Lao Tzu

Lo stile di vita moderno si muove ad un ritmo a dir poco esigente. Si tratta della classica ruota del criceto e, a differenza del nostro animale domestico, cha ama correre sulla sua ruora, per noi non è per nulla divertente.

Nella società in cui viviamo, ad esempio, ci sono persone che lavorano tutto il giorno, con degli orari che non gli permettono neanche di portare a spasso il proprio cane. La loro sveglia suona all’alba e stanno ancora rispondendo alle mail alla otto di sera. Il loro telefono rimane acceso per tutta la notte accanto al letto, per essere sempre reperibili e questo avviene anche in vacanza.

Questo modo di vivere è stressante e puo’ portare ad esaurimenti e malattie. Il cortisolo, l’ormone dello stress è da tempo indicato in malattie gravi come il cancro e l’ictus. Esso ci tiene svegli la notte, esaurisce le ghiandole surrenali, e porta alla stanchezza cronica.

Un uomo saggio una volta ha detto, “La mente è come uno secchio di acqua sporca. Quanto più si mescola, tanto più difficile sarà vedere ciò che nasconde in profondità. Se si smette di mescolare e si lascia riposare, il fango cadrà verso il basso e si potrà finalmente vedere l’acqua limpida “.

Ma ammettendo che questa situazione si volesse risolvere, non è facile, visto che viviamo in una una società che rispetta solo chi può tenere il passo con i suoi ritmi.

Riposare mente e corpo è di vitale importanza. Quindi, ecco il nostro piccolo consiglio.
Inizia a prenderti i tuoi spazi. Hai cinque minuti? Medita, questo ti puo’ aiutare a calmare la mente in modo da poter comodamente rilassarti e non fare nulla, senza sentirti in ansia. La meditazione è semplice come respirare. È possibile farlo prima di colazione, in bagno, in garage. Porta la tua attenzione sul flusso del respiro dentro e fuori il tuo corpo, il movimento dell’aria, l’ascesa e la caduta nel tuo petto.

Quando un pensiero si insinua in testa (e lo farà), riconoscilo e rilascialo. E riporta la  tua attenzione al tuo respiro.

Quanta più pratica farai, tanto più facile diventerà lasciare andare i pensieri che arrivano a disturbarti. Ricorda che lo puoi fare ovunque, ogni volta che hai cinque minuti, magari sul treno per andare o tornare dal lavoro, o nella vasca da bagno.

Respira e guarda la caduta di fango sul fondo del tuo secchio.

Imparare la preziosa arte di essere non-occupato ti calmerà. Ti darà una maggiore chiarezza e avrai maggiore concentrazione ed energia per quando ti serviranno.

Praticare la meditazione ti aiuterà a migliorare la salute del tuo corpo, della mente e probabilmente anche il tuo spirito.

Fonte http://tinybuddha.com/blog/importance-of-doing-nothing-not-too-busy/

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Pin It on Pinterest