Categorie

La nostra personalità controlla il funzionamento del nostro sistema immunitario

carattere

 

Un nuovo studio mostra come la nostra personalità, o più precisamente come elaboriamo i momenti emotivi della nostra vita è legato al modo in cui il sistema immunitario protegge il corpo dalle malattie.

La nostra reazione allo stress è solo uno tratto della personalità che sappiamo sia in grado di influenzare la nostra salute. Per esempio, se sei un tipo più reattivo potresti soffrire di problemi di salute in forma di pressione sanguigna alta. Anche se il legame tra stress e salute è ben noto, le connessioni tra la nostra personalità e il nostro sistema immunitario sono qualcosa che solo la ricerca recente è stata in grado di riscontrare.

Ci sono molti tratti di personalità che vediamo nelle diverse persone che conosciamo. Gli psicologi studiano i tratti della personalità che sono stabili nel corso della nostra vita adulta, ad esempio, tendiamo ad essere sia più introversi o estroversi, ottimisti o pessimisti, o di mentalità aperta o chiusa.

I tratti della personalità che controllano il funzionamento del sistema immunitario
I ricercatori dicono che un certo numero di dimensioni della personalità, tra cui la repressione, l’ottimismo, l’ostilità, l’estroversione-introversione, sono dati relativi a parametri immunitari o di immunità. Cerchiamo di comprendere meglio questi tratti di personalità e perché questi potrebbero essere collegati al sistema immunitario.

Negare i sentimenti negativi verso se stessi e gli altri è ciò che noi chiamiamo repressione emotiva. Reprimere le emozioni negative è stato associato ad una risposta del sistema immunitario più bassa rispetto a quella delle persone che hanno espresso in modo rapido le emozioni.
Essere pessimisti, o avere uno stato d’animo negativo legato a specifici eventi della vita, è associato alle cellule T inferiori che rispondono al sistema immunitario. Una visione ottimistica ha mostrato una risposta migliore del sistema immunitario. Allo stesso modo, l’ostilità, i pensieri negativi, la violenta in reazione ad eventi della vita, ha un effetto negativo sul sistema immunitario.

Lo stile di attribuzione è il nostro punto di vista sulla questione se pensiamo di avere il controllo su eventi della vita o una mancanza di controllo su ciò che ci accade. Le persone che hanno un stile di attribuzione interna sanno che possono agire per migliorare le cose quando la vita porta con se un evento negativo. Le persone che hanno un stile di attribuzione esterna vedono la vita come qualcosa che esula da loro senza essere in grado di agire e controllare il loro stato d’animo o l’ambiente che li circonda.

Le persone estroverse, che tendono ad avere un più ampio sistema di sostegno sociale e che hanno più amici, hanno anche inferiori risposte allo stress nel corpo, e una migliore resistenza al virus del comune raffreddore. Alle persone introverse invece manca il supporto sociale che gli estroversi hanno e che possono aiutarli a migliorare l’umore nei momenti di difficoltà attraverso la condivisione di ansie e ad ottenere il sostegno emotivo dagli amici.

Cambia la tua personalità e cambierai la tua salute
I ricercatori hanno esaminato come la personalità può influenzare le difese del sistema immunitario contro il cancro. “Le differenze individuali hanno un ruolo importante nel modulare il rapporto tra gli eventi ambientali quali i fattori di stress e il sistema immunitario, che le differenze individuali stabili come la personalità possono avere un’influenza importante non solo sull’immunità ma sulla progressione di problemi di salute cronici come il cancro. Tuttavia, i rapporti tra la personalità, il sistema immunitario e la salute, (in particolare per quanto riguarda il cancro), sono controverse. ”

Se davvero la nostra personalità non sia stabile nel tempo è possibile essere introversi nella giovinezza ed estroversi in vecchiaia? La stessa cosa vale per la nostra tendenza ad essere ottimisti o pessimisti? Se è possibile modificare alcuni di questi aspetti negativi della nostra personalità, si può anche essere in grado di migliorare il nostro sistema immunitario?

Fare la scelta di avere un umore positivo sugli eventi della tua vita è un’abitudine che puoi praticare e che poi diventerà parte della tua personalità. Lo stesso vale per tutte le altre sfaccettature.

Come la solitudine influisce sul sistema immunitario
Altre ricerche hanno collegato il tratto della personalità e di come essa possa gestire il tempo che trascorriamo da soli con la salute del nostro sistema immunitario. Ti senti solo o sei in grado di essere il tuo migliore amico? La ricerca ha scoperto che i geni che determinano la funzione delle cellule immunitarie e la funzione delle cellule del sangue erano diverse nelle persone sole rispetto a quelle che non erano sole.

Come lo stress colpisce il sistema immunitario
Sappiamo che lo stress è un killer, ma lo stress è in parte il risultato di come si elabora un momento emotivo frustrante e di come questo influisca nella lotta o fuga del nostro corpo. Lo stress cronico è legato a numerosi problemi di salute come le malattie cardiovascolari e l’ictus. Tuttavia, ora sappiamo che lo stress può anche ridurre la nostra immunità per alcune malattie.

Ulteriori ricerche hanno scoperto che quando le persone che erano state monitorate, stavano vivendo un’emozione positiva mentre inalavano il virus del raffreddore, risultavano immuni alla malattia rispetto alle persone che stavano vivendo un’emozione negativa.

Le emozioni positive rispetto a quelle negative possono aiutare il sistema immunitario a rimanere in buona salute.

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Pin It on Pinterest