Categorie

Il potere del tuo nome è nascosto nel suo significato

il potere del nome

 

Le parole hanno un significato e i nomi hanno un grande potere.

Sembrerebbe quasi un enigma, il fatto che le persone diano così poco valore al significato del loro nome e quando ci viene chiesto se conosciamo il significato del nostro nome, cadiamo dalle nuvole, cercando di ricordare se lo avevamo per caso, letto da qualche parte. Per la maggior parte di noi, in questa cultura, il nostro nome non detiene alcun potere, nessun significato e valore.

Qui di seguito il significato attribuito a svariati nomi e al loro paese di origine

Il nome Arianna significa, “Santissima”, ma il fatto più toccante è che nella mitologia greca Arianna era la dea del labirinto. Come un archetipo, Arianna, rappresenta la saggezza nella femminilità, il filo che porta la conoscenza e l’intelligenza. Se non si ha familiarità con il mito, Arianna uso’ il suo filo magico per aiutare l’eroe Teseo ad attraversare il labirinto in modo sicuro e lo seguì anche nella sua ricerca del Minotauro, matà uomo / metà toro, creatura che dimorava al centro del labirinto.

Il labirinto rappresenta il subconscio, un luogo dove i sogni sono fatti di eredità della nostra anima. L’archetipo è stato portato in vita nel 2010, con il famoso film “Inception”, prodotto e scritto da Christopher Nolan. Nel film Arianna fu interpretata da Ellen Page, l’architetto, assunto da Dom Cobb (Leonardo DiCaprio) per un lavoro specifico: costruire un mondo di sogni. Con la sua saggezza e la sua conoscenza, Arianna aiuta Cobb a risolvere il suo dolore e il suo senso di colpa.  Il nome Arianna ha il potere di comandare i sogni nel sogno lucido, aiutando così altri sognatori ad entrare nel labirinto delle loro anime, di svelare il significato dei loro sogni e di esplorare gli aspetti più profondi della loro psicologia.

Storicamente, i nomi sono serviti come un’impronta digitale della propria identità. Per secoli i primi Romani avevano un solo nome, un nome o “prenome”. In seguito, sono stati dati tre nomi (tria nomina). Le “nomen” o secondo nome designati gens o clan. L’ultimo nome chiamato “cognomen” designato dalla famiglia. La pratica di aggiungere un quarto nome, i “agnomen,” fu deciso per commemorare l’individuo per un po’ di realizzazione. Quando l’impero romano non fu più al potere, i cognomi si confusero e i nomi singoli diventarono ancora una volta personalizzati.

Durante il Medioevo, la gente aveva l’abitudine di aggiungere un altro nome a quello che gli era stato dato, questo modo veniva usato per distinguersi gli uni dagli altri. Con il 12 ° secolo, l’uso del secondo nome fu molto diffuso.

Cosa c’è in un nome?

Il tuo nome ha un significato che ti definisce e le sillabe contenute in esso, posseggono una risonanza di suono molto potente per l’orecchio. Mentre il cognome si eredita, il tuo nome da il timbro della tua identità personale. C’è un tesoro nel tuo nome e il tesoro è il suo significato.

Il significato del tuo nome può parlare di talenti innati e di qualità che hanno lo scopo di tirare fuori la tua personalità, oltre ad offrire indizi sulla tua natura e sulla tua strada. Non a caso infatti, esistono dei percorsi spirituali dove la persona sceglie  il nome che sente più suo, proprio per il valore e il significato racchiuso in esso.

Ci si potrebbe chiedere che cosa sapevano davvero i nostri genitori riguardo al nome che hanno scelto per noi. Purtroppo, molti genitori riciclano i nomi in onore di qualcun altro, come ad esempio i nonni, piuttosto che scegliere accuratamnete il nome, conoscendone il significato, per onorare il bambino e la sua anima.

I nomi inglesi hanno origini e radici, in molte versioni.

I nomi germanici tipicamente, esprimono attributi bellicosi con tali significati come “forza”, “luminosità” e “gloria”. L’elemento “-bert” radice comune di molti nomi germanici significa “brillante”.
I nomi francesi sono di solito le variazioni di nomi germanici. Alcuni esempi sono: Robert, Charles, Henry, William e Albert. E’ comune in Francia avere due nomi, come ad esempio, Jeanne-Marie e Jean-Claude. Tradizionalmente, i francesi prendono il nome dai santi del calendario romano come con, Marie per Mary e Bernard per San Bernardo di Chiaravalle.

I nomi slavi sono tipicamente ‘pacifici’. I significati della loro radice spesso trasmettono tratti come, “proteggere”, “pace”, “per lodare gli dei”, e “dare”. Molti di loro, come Miroslav, consistono della parola “Slava” dal significato, “gloria”.

I nomi celtici, come Alan, Brian, e Brigid sono versioni anglicizzate di forme celtiche prime. I santi cristiani dominano la lista insieme a figure mitologiche celtiche come ad esempio Bron. I nomi femminili  celtici più comuni sono Lynn, Shannon e Eileen.

I nomi greci e latini molto spesso sono derivati dagli dei greco-romani o dai primi nomi nella tradizione cristiana. Alcuni esempi sono: Alexander, Andrew, Nicholas, Margherita, Chloe e Zoe.

I nomi biblici sono nomi in ebraico o aramaico tratte dal Vecchio e Nuovo Testamento e sono estremamente popolari tra quelli di fede cristiana. Esempi sono: Isaia, Ophir, Davide, Ruth e Maria.

I nomi della natura in genere derivano dagli elementi di essa come, i nomi di fiori, uccelli, colori o pietre preziose. Nomi come Viola, Rosa, Margherita, Alba, sono tutti esempi che denotano particolari qualità e caratteristiche. Se si possiede un nome che arriva dalla natura, si consiglia di ricercare le caratteristiche metafisiche e le proprietà che sono associate con il particolare elemento della natura, per ottenere il massimo della potenza dal tuo nome.

I diminutivi sono a volte utilizzati per distinguere due o più membri all’interno di una famiglia. In inglese, Robert può essere cambiato in “Robby” o “Bobby” e “Danny”, viene frequentemente usato per Daniel.
Una persona può essere semplicemente chiamata “Bob” per Robert. Altri esempi sono: Jen, Liz, Dan, Pete, Bill e Steve.
Esistono varianti femminili per molti nomi maschili. Esempi sono: Alessandra, Daniela, Federica, Vittoria e molti altri ancora…

Come scoprire la forza e il significato del Tuo Nome

Una semplice ricerca sul web tradurrà il tuo nome in diversi significati insieme alle sue origini. Ci sono una miriade di siti che ti possono aiutare nella ricerca. Tuttavia ti consigliamo di iniziare, chiedendo ai tuoi genitori il motivo per cui hanno scelto il nome per te. Loro possono averlo associato al nome di un personaggio famoso, un personaggio di fantasia, oppure un parente.

I nomi più potenti rimangono Anastasia ‘resuscitata’ e Angelica ‘messaggera’. Il loro potere è nel loro significato. Essi infatti, vengono associati agli angeli. Anthrodapoulos, che significa: ‘Angelo’.

Fonte http://www.consciousreminder.com/2017/02/25/the-power-of-your-name/

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

Pin It on Pinterest